Ecco le mie Pagine Social

Non dimenticare di seguirmi!

Studio Perizie & Consulenze

Forum Lex Toscana

 

Convegno di Studio

 

Feed dei Post di Studio Perizie & Consulenze

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

... Mostra AltroMostra Meno

... Mostra AltroMostra Meno

«Dirò che per me il manicomio è stato un formidabile punto di osservazione. Malgrado tutta la mia preparazione culturale ciò che mi ha salvata è stato lo stupore, la capacità di stupirmi, più che di arrabbiarmi, di fronte alla perdita di dignità.
Uno per uno, tutti quei soggetti, quei personaggi, dai medici ai malati, sono passati al vaglio delle mie ossa e ho capito, stranamente ho capito, che c’è una tale coesione tra bene e male che non si può spiegare»

Alda Merini

In foto Alda Merini con il Dottor Sgroi, suo amico e complice. Foto, stupenda, di Giuliano Grittini.

🌼 Scopri di più sulla sua storia, la vita e la poetica di Alda nel libro
Indagine su Alda Merini: non fu mai una donna addomesticabile
Di Margherita Caravello
Lo trovi qui, ora anche in ebook: amzn.to/39JAbhG
... Mostra AltroMostra Meno

... Mostra AltroMostra Meno

Due uomini completamente tranquilli aspettando che passino i capricci della bambina.
I due uomini sono il padre e il nonno della piccola di due anni, la quale sta facendo i capricci in pieno centro commerciale.
Nessuno dei due uomini perde la pazienza, rimprovera o grida.
Aspettano solo tranquillamente.
Non le stanno dando quello che vuole, la stanno semplicemente lasciando esprimere le sue emozioni, in questo caso la sua rabbia perché non ottiene ciò che vuole.
Nessuno si vergogna per lo spettacolo che sta dando la piccola.
Le parole del padre pubblicando questa foto spiegano tutto:
′′ Non ci sono genitori perfetti, ma una cosa che mi ha insegnato il mio è.. a non essere padre in funzione di ciò che penseranno gli altri. Mio padre mi lasciava sempre sentire ciò che avevo bisogno di provare, anche se fosse in pubblico e imbarazzante.
Non ricordo che mi dicesse mai: ' Mi stai mettendo in imbarazzo! 'o' non piangere! '.
E poco tempo fa ho realizzato quanto fosse stato importante questo per il mio sviluppo emotivo.
I nostri bambini stanno imparando ed elaborando così tante informazioni e non sanno cosa fare con tutti questi nuovi sentimenti che 'sentono' ".
Impariamo a sentirci a nostro agio nel disagio. Si puo' imparare ad affrontare i capricci con pazienza.
I bambini sono bambini una sola volta nella vita.
... Mostra AltroMostra Meno

... Mostra AltroMostra Meno

Scala motivazionale

... Mostra AltroMostra Meno

... Mostra AltroMostra Meno

Il mio contributo sotto forma di poster al convegno di suicidologia organizzato da Maurizio Pompili docente di psichiatra alla Sapienza di Roma.Relatori internazionali e valida fonte di aggiornamento.
Dal punto di vista professionale è un’apertura verso l’uso dell’analisi su scrittura sulle “ultime lettere”. Molte procure intelligenti quando c’è un suicidio con morte dubbia affidano al medico legale e allo psicologo che usa l’analisi della scrittura attraverso l’analisi temporale ( se vi sono altre scritture) se il suicidio sia 
1) un vero suicidio
2) un omicidio camuffato da suicidio 
3) se il soggetto è stato spinto ad uccidersi.

Questa procedura rientra nell’AUTOPSIA PSICOLOGICAImage attachment
2 settimane fa
Studio Perizie &  Consulenze

... Mostra AltroMostra Meno

Vedi Altro